Cos’è Lucha y Siesta


Cos’è Lucha y Siesta

Attiva da oltre 11 anni sul territorio romano, Lucha y Siesta è un progetto di contrasto alla violenza maschile su donne e minori che fornisce accoglienza, sostiene la fuoriuscita dalla violenza e l’autodeterminazione.

Inserita nel quartiere Tuscolano, il più popoloso della Capitale, Lucha y Siesta rappresenta un modello di cittadinanza attiva, un esempio di solidarietà sociale e una proposta civile e culturale che va ben oltre la missione antiviolenza.

Accoglienza abitativa

Lucha y Siesta è uno spazio sicuro per le donne e  i minori che hanno scelto di uscire da situazioni di violenza.

Per le donne in uscita dalla violenza, il Comune di Roma ha a disposizione circa 25 posti letto, mentre la Convenzione di Istanbul ne prevede 300. Lucha aggiunge 14 stanze e collabora attivamente con i servizi sociali e l’intera rete antiviolenza  per colmare questa mancanza. La facile raggiungibilità della Casa con il trasporto pubblico è un elemento essenziale per il ritorno alla normalità lavorativa e sociale delle donne.

Consulenza psicologica e legale

Nella Casa è presente uno sportello antiviolenza di ascolto e orientamento grazie al quale le donne iniziano un percorso individualizzato e trovano sostegno per sviluppare la propria autodeterminazione.

Insieme a quella psicologica, Lucha offre un servizio di consulenza legale, sia civile che  penale. Le donne sono accolte da avvocate di provata esperienza nel campo e affiancate da professioniste nel riconoscimento dei loro diritti e dei mezzi giuridici per farli rispettare.

Tutti i servizi sono gratuiti. 

Attività culturali e sociali

Lucha y Siesta ha sempre inteso la propria presenza sul territorio come appartenenza a una comunità più ampia, di uomini e donne, in un quartiere carente di occasioni di aggregazione e di animazione culturale.

In quasi 12 anni ha realizzato molteplici iniziative gratuite, che sono diventate appuntamenti fissi e molto partecipati: presentazioni di libri, spettacoli di teatro, spazio giochi e attività per bambini, il cineforum estivo, laboratori creativi e vari corsi.

La Biblioteca interna alla casa conta centinaia di libri e la consultazione è libera e gratuita.